BLUSA MORBIDA: COME ABBINARLA

blusa morbida

In pieno mood anni Settanta, è tornata alla ribalta la blusa morbida. Estremamente versatile passa dai fiori e ricami tipici dello stile Boho, ai fiocchi e linee pulite più metropolitane.

Le avrete sicuramente viste nei negozi e se pensate che abbinare la blusa morbida sia difficile, vi farò ricredere. Ma soprattutto vi farò vedere tutti i vantaggi che questo capo di abbigliamento ha per il vostro fisico.

Potrebbe interessarvi anche

I CAPI DA AVERE PER UNO STILE SEVENTY

UNA BLUSA MORBIDA PER DONNE CON LE CURVE

blusa morbida

Durante le consulenza di immagine mi ritrovo spesso a consigliarla perché è davvero miracolosa in alcuni casi e poi può sostituire in tutto e per tutto la classica camicia.

  • Perfetta per chi ha un seno rigoglioso e che non ama essere imprigionato in camicie con bottoni troppo stretti che puntualmente tirano.
  • I modelli ad impero non mettono in evidenza un addome rilassato per via di una forte attitudine gastronomica ma anche un pancino che accoglie una dolce sorpresa.
  • La manica ad imbuto (che si allarga dal gomito in giù) equilibra un avambraccio morbido facendolo sembrare più sottile.
  • Quelli con la cucitura in corrispondenza dell’attaccatura del seno, lo fanno aumentare di almeno una taglia senza bisogno di push up ripieni di olio pronti ad esplodere al primo urto forte.

blusa morbida

Insomma, finalmente un capo di abbigliamento dalla parte di tutte le donne!

COME ABBINARE LA BLUSA MORBIDA

e8328ac988d66111e5bdc6962c15f23f

È una camicia ma anche una maglia e questo vi permette di abbinarla in svariati modi, a seconda del contesto o del vostro umore!

I modelli semplici molto lineari o con magari un fiocco in tessuti come la seta (o il poliestere che è più economico e facilmente reperibile), sono perfetti al posto della camicia per andare in ufficio. Si adattano alla perfezione sia ai pantaloni che alle gonne. Questo non vi impedisce però di infilare un paio di jeans appena terminato l’orario di lavoro e andare a fare un aperitivo con le amiche.

I modelli in stile anni Settanta sono perfetti con il denim, in forma di jeans o di salopette. Dovete solo scegliere voi se skinny o a zampa di elefante. Se mettere un cappello o lasciare la chioma libera. Dentro i jeans se la pancia è il vostro punto forte mentre lasciatela fuori se preferite celare questa parte del corpo. Evitate solo jeans molto ampi come i boyfriend o similari perché rendono goffa anche la figura più esile. Ricordate che se il volume è ampio su, meglio ridurlo giù.

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE IL CAPPELLO IN STILE SEVENTY

COME ABBINARE I JEANS A ZAMPA

E poi sono comodissimi i modelli in cotone che vi accompagneranno nelle serate estive mentre indossate un paio di shorts.

Ecco una gallery tutta per voi.

blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida blusa morbida

Sei curiosa di scoprire tutti gli altri capi perfetti per il tuo fisico? Cambiare finalmente il tuo look? Compila il modulo e sarai ricontattata per una chiacchierata gratuita. La Consulenza di Immagine ora arriva in tutta Italia grazie a Skype!

consulente di immagine

Trentenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, lei comprava vestiti per le sue Barbie. Amante del rosso, ne ha fatto il suo stile di vita. Senza rossetto si sente nuda, ama alla follia la sua carlina Dora ed è un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il suo motto è Eat, Wear, Love.