COME ABBINARE I JEANS SKINNY PER UN LOOK UNICO!

come abbinare jeans skinny

In tantissime mi chiedete come abbinare i jeans skinny in modo particolare. E sotto quella parola c’è il sotto significato che sarebbe:  per favore, svelaci la formula magica per indossare i jeans skinny senza che la genti pensi che ci siamo messe la prima cosa che abbiamo trovato nell’armadio!

Ed io, da brava e buona Consulente di Immagine, ho deciso di svelarvi come indossar i jeans skinny ed essere perfette.

COME ABBINARE I JEANS SKINNY

Come abbinare i jeans skinny e rendere unico il vostro look? Gli accessori e i dettagli. Questa è la formula magica che cercate. Non è tanto il colore o la marca dei jeans, o il tipo di maglione che fanno la differenza, piuttosto l’orlo giusto o un cappotto speciale.

L’ORLO

come abbinare i jeans skinny

I jeans skinny devono arrivare alla caviglia. Senza eccessi di stoffa che si adagiano sulla scarpa. Tutte quelle pieghe in prossimità della caviglia sono infatti complici nell’appesantire la gamba. Quindi andate dal vostro sarto di fiducia e tagliate senza alcun rimorso. E se siete amanti dell’orlo originale, ci sono sartorie dove lo riattaccano e voi avrete i vostri jeans della giusta misura ma che sembrano appena usciti dal negozio. Io vi consiglio caldamente quest’ultima opzione. Se invece la stoffa in più è davvero poca, allora cosa ne dite di un risvoltino imperfetto e la caviglia in vista? Questo è uno dei dettagli che fanno la differenza. E pazienza se non siete molto alte, basterà un pezzettino di pelle in vista e la vostra gamba non ne risentirà.

SCARPE

I jeans skinny non devono mai finire dentro le scarpe. Indossate uno stivaletto che arriva alla caviglia? Fate il risvoltino e lasciate intravedere un pezzo della vostra caviglia. Fate la prova davanti allo specchio ed ecco che vedrete quel dettaglio che rende fashion le ragazze che vedete in giro. Banditi anche gli stivali ormai da qualche collezione. Osservate un minuto di silenzio e se li amate, sperate che presto tornino alla ribalta. Perfetti invece i cuissardes, fratelli più alti (di gamba) degli stivali e che hanno invaso le strade negli ultimi mesi. Se i jeans skinny non hanno molto carattere, dateglielo grazie alla scarpa giusta. Di un colore acceso come magari l’argento che ora trovate in tutti i negozi. Un modello particolare come le ballerine con i lacci. Stivaletti a punta con la fibbia per stare comode ma con quel lato cattivo che attira. Le slippers o le sneakers bianche. Stringate maschili o pump. Ciò che conta è che la scarpa si faccia notare.

come abbinare i jeans skinny

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE I CUISSARDES

COME ABBINARE LE BALLERINE A PUNTA CON I LACCI

CAPPOTTI

D’inverno fa freddo e per coprirvi cosa usate voi, il piumino. Corto, lungo alle ginocchia, con i revers voluminosi, con il cappuccio o senza. Basta che sia voluminoso e caldo. Naturalmente nero che si abbina con tutto. Mi spiace dovervi comunicare che il piumino ha per lo stile  lo stesso effetto che Marco Carta ha per la musica: molto noioso. Come abbinare i jeans skinny in modo accattivante? Provate con un cappotto in calda lana che scalda più di un piumino acrilico oltretutto. Doppiopetto se non avete molto seno o dal taglio maschile per uno stile minimal. Grigio o color cammello.  Oppure un parka per uno stile urban. Una giacca in pelle per giocare con le diverse lunghezze. Insomma, uscite dal tunnel del piumino e riuscirete a vedere la differenza.

come abbinare i jeans skinny

Potrebbe interessarvi anche

COME VESTIRSI D’INVERNO SENZA INFAGOTTARVI

COME ABBINARE IL PARKA

CAPPELLO

È un accessorio che in molte amate ma che poche indossano. I motivi sono i più disparati: non sapete come abbinarlo, lo vedete impegnativo e potrebbero notarvi troppo. Ricordate sempre che per avere uno stile che vi rappresenti e che vi faccia ricordare, a volte bisogna uscire dalla zona di comfort in cui vi siete rifugiate. Un cappello, anche di lana, da carattere e soprattutto è una cornice per il viso. Oltre che attirare l’attenzione verso l’alto e farvi guardare dritte negli occhi. E poi se è di lana tiene calde, se è in feltro ripara da quell’odiosa pioggerillina che fa arruffare i capelli e un baschetto alla francese vi farà sembrare subito terribilmente chic. Quando quindi pensate a come abbinare i jeans skinny per renderli speciali pensate al cappello, il vostro look acquisterà subito quel non so che di cui avete bisogno.

come abbinare i jeans skinny

come abbinare i jeans skinny

Potrebbe interessarvi anche

SEI IDEE DI STILE CHE RENDONO NOIOSI I VOSTRI LOOK

COME ABBINARE IL CAPPELLO

BORSA

Ultima ma non meno importante, è un altro importante accessorio che rende unico anche il jeans skinny più semplice. Un colore acceso su un look basico, un materiale di carattere come il cuoio, le forme più particolari e alla moda come il secchiello. Una mini borsa ma in grado di farsi notare per la sera. E perché non uno zaino? Comodo e versatile stupirà chi vi guarderà andare via.

Tutto è importante per raggiungere quel look distrattamente fashion con i jeans skinny. Un paio di occhiali da sole da diva, un rossetto accesso, degli orecchini vistosi o una sciarpa ingombrante. Sono i dettagli a fare la differenza. Sempre.

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE LA SCIARPA

COME CREARE UN LOOK FASHION

Ecco una gallery per voi da Pinterest. Trovate i dettagli giusti!

come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny come abbinare i jeans skinny

Vuoi trovare anche tu uno stile che sia il tuo tratto distintivo e che ti faccia sentire speciale? Allora compila il modulo e verrai ricontattata per  una chiacchierata. Ora la Consulenza di Immagine arriva in tutta Italia grazie a Skype* ad un prezzo speciale!

*Skype si può scaricare gratuitamente e si installa con un click su pc, smartphone e tablet

consulente di immagine

Trentenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, lei comprava vestiti per le sue Barbie. Amante del rosso, ne ha fatto il suo stile di vita. Senza rossetto si sente nuda, ama alla follia la sua carlina Dora ed è un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il suo motto è Eat, Wear, Love.