JEANS: LA SEDUZIONE DELLA VITA ALTA

come abbinare i jeans a vita alta

Come abbinare i jeans a vita alta? Lo so che avete cercato almeno una volta su Google risposta a questa domanda. Li avete notati nei negozi, visti per le strade ma c’è ancora qualcosa che non vi convince. E mille dubbi che vi bloccano.

COME ABBINARE I JEANS A VITA ALTA

come abbinare i jeans a vita alta

Pensate questo: sono dei normali jeans solo con la vita un po’ più alta. Come si traduce in termini di abbinabilità? Li potete mettere con tutto a patto che il tutto sia infilato dentro i jeans. Perché se la vita alta c’è bisogna farla vedere. Una camicia celeste per una giornata in ufficio, la maglia rock per una domenica a passeggio e il dolcevita se amate la semplicità. Ripeto, sono dei jeans come gli altri, non fatevi intimorire!

come abbinare i jeans a vita alta

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE IL DOLCEVITA

DUBBI E DOMANDE

come abbinare i jeans a vita alta

Risolto il dilemma di come abbinare i jeans a vita alta, passiamo alle paturnie che vi assalgono. Molto spesso infondate. Ma l’insicurezza è parte del DNA di ogni donna.

Paola (che sarei io per chi non lo sapesse) ma fanno il sedere il basso! Ecco perché dovete fare grandissima attenzione alle tasche posteriori che invece voi non guardate mai concentrandovi sul vostro povero sedere e coprendolo di insulti. È normale che se la vita sale il sedere sembra scendere, ma se le tasche sono ben posizionate e quindi alte, tutto tornerà come prima. Più sono in alto le tasche, più alto sembrerà il vostro sedere. Altra cosa che fa la sua parte importante è la cucitura in rilievo che solitamente sta proprio sopra le tasche: se è dritta aiuterà ad alzare il sedere mentre se crea una V allora li il rischio di caduta libera dei vostri glutei è altissimo. Si lo so, sono precisina, ma se belle volte apparire vi dovete istruire.

come abbinare i jeans a vita alta

Figurati se con i fianchi larghi vanno bene. Solitamente i fianchi mediterranei (il vocabolario ragazze!) vanno in tandem con la vita stretta. E quindi con i jeans a vita alta che però saranno a zampa o boot cut, insomma svasati dal ginocchio in giù. Modulate la zampa in base alla vostra altezza che poi venite a dirmi che vi ho consigliato male mentre siete voi che avete preso una zampa con la circonferenza del punto vita di Giuliano Ferrara e voi siete alte come Giusy Ferreri. E se siete tutte curve, meglio un lavaggio scuro.

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE I JEANS A ZAMPA

La pancia dove la metti? È vero, i jeans a vita alta mettono in evidenza l’addome specialmente perché bisogna sblusare dentro qualsiasi maglia. Quindi: modello scampanato anche per voi, tantissima Lycra, intimo modellante e una minuziosa analisi allo specchio. Se proprio è un no allora amen, non siete sbagliate voi ma i jeans.

come abbinare i jeans a vita alta

Potrebbe interessarvi anche

INTIMO MODELLANTE: PERCHE’ INDOSSARLO E AVERLO

I PREGI DEI JEANS A VITA ALTA

come abbinare i jeans a vita alta

Ora che sapete anche come abbinare i jeans a vita alta al vostro fisico, cosa ne dite di parlare del perché è importante averli nell’armadio?

  • Perché allungano le gambe e quindi permettono di fare il risvoltino anche a chi è alta due mele o poco più. E credetemi, non è cosa da poco. E se non volete il risvoltino tanto meglio, le gambe saranno ancora più lunghe.
  • Evidenziano il punto vita e come vi dico sempre, quando vi vestite dovete risaltare i vostri punti forti. E se il punto vita non c’è, va bene uguale, avrete altro da far notare.
  • Potrete mettere il crop top anche se non avete vent’anni. Perché è talmente poca la pelle che rimarrà esposta al sole che non sarete mai fuori luogo. Senza contare che non dovrete sottoporvi a lunghissime serie di addominali.

come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta come abbinare i jeans a vita alta

Vuoi riscoprire la gioia di vestirti e di creare look sempre diversi e perfetti per il tuo corpo? Compila il modulo e verrai ricontatta per una chiacchierata. La Consulenza di Immagine ora arriva in tutta Italia grazie a Skype* ad un prezzo speciale!

*puoi scaricare Skype gratuitamente su pc, tablet e smartphone.

consulente di immagine

Trentenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, lei comprava vestiti per le sue Barbie. Amante del rosso, ne ha fatto il suo stile di vita. Senza rossetto si sente nuda, ama alla follia la sua carlina Dora ed è un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il suo motto è Eat, Wear, Love.