BALLERINE A PUNTA: COME ABBINARLE?

come abbinare le ballerine a punta

Oggi parliamo di come abbinare le ballerine a punta che continueranno ad essere un infausto trend per la prossima primavera. Infausto perché tanto queste ballerine sono belle tanto è difficile portarle senza inciampare, nonostante l’assenza di tacco, in tonfi di stile.

In quanto Consulente di Immagine ho il dovere di dirvi che non sono proprio per tutte ma che farò di tutto per darvi i consigli giusti e permettervi di indossarle con grazie ed eleganza.

COME ABBINARE LE BALLERINE A PUNTA

come abbinare le ballerine a punta

Quando pensate a come abbinare la ballerine a punta dovete tenere presente una cosa molto importante: che less is more. Queste scarpe sono infatti molto minimal e leggere dato che la tomaia è quasi inesistente, se quindi volete creare dei look in equilibrio con questa la leggerezza delle ballerine a punta, puntate su pantaloni basici e lineari.

Gli skinny sono perfetti perché seguono la linea della gamba senza aggiungere ulteriore volume. Fate in modo che la caviglia sia in vista, ma solo se sottile, e il vostro look sarà perfetto. E se volete aggiungere qualche centimetro in più visto che le ballerine a punta sono rasoterra, la vita alta sarà quello di cui avete bisogno.

come abbinare le ballerine a punta

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE I JEANS A VITA ALTA

Ma anche un jeans dalla vestibilità regolare, se con il risvoltino, è indicato per queste scarpe. Sono concessi anche tagli e taglietti che danno vita a quel giusto contrasto bon ton/trasandato che movimenta e da carattere al risultato d’insieme.

come abbinare le ballerine a punta

Se volete sapere come abbinare le ballerine a punta per un look da ufficio la risposta è semplice: un pantalone a sigaretta o se siete molto alte anche una longuette. Bisogna però che vi informi che l’abbinamento con la gonna richiede davvero caviglie sottili, gambe altrettanto sottili ma soprattutto una generosa dose di centimetri di altezza.

come abbinare le ballerine a punta

Potrebbe interessarvi anche

COME ABBINARE LA LONGUETTE

APPUNTI DI STILE

La cosa difficile non è tanto come abbinare le ballerine a punta ma chi può indossarle. Perché come vi dico spesso, bisogna che vi vestiate per esaltare il vostro corpo e seguire a tutti i costi le mode, può costarvi un caro prezzo in termini di riuscita dei vostri look.

Se ad esempio avete dal trentanove in su di numero di scarpa, il mix scarpa rasoterra e dotata di punta può esservi letale perché il vostro piede sembrerà ancora più lungo. Per farlo sembrare più corto comprate i modelli a righe orizzontali o con delle applicazioni, come ad esempio un fiocco. Anche i colori scuri, proprio come nell’abbigliamento, riducono la lunghezza del piede.

Chi  ha un collo del piede grosso, magari con anche la pianta larga, indossando queste scarpe rischierà di far sembrare il piede, la caviglia e il polpaccio un tutt’uno. Se perciò volete appesantire la vostra figura, fate pure ma non dite che non ve l’ho detto. Un piccolo rimedio per far sembrare almeno più sottile la pianta? I modelli con il taglio obliquo della tomaia, facendo ben attenzione che non si veda mai l’attaccatura delle falangi.

come abbinare le ballerine a punta

Se siete dotate di morbidezza a profusione, lasciate queste scarpe in negozio perché il contrasto tra la linee curve del vostro corpo e quelle acuminate delle ballerine a punta farà uscire sconfitto il vostro fisico. Ci sono tantissimi modelli di scarpe, potrete tranquillamente fare a meno di queste! E no, non sono cattiva ma anzi, il mio è un atto di amore per non farvi andare in giro con le cose sbagliate addosso, che poi mi andate in depressione e le ricette dal medico costano.

Ed ecco qualche idea presa da Pinterest per prendere ispirazione!

come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta come abbinare le ballerine a punta

Vuoi scoprire come vestire al meglio il tuo fisico grazie agli abiti giusti? Compila il modulo e verrai ricontattata per una chiacchierata gratuita. La Consulenza di Immagine ora arriva in tutta Italia ad un prezzo speciale!

consulente di immagine

Trentasettenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, io compravo vestiti per le mie Barbie. Amante del rosso, ne ho fatto il mio stile di vita. Senza rossetto mi sento nuda, amo alla follia la mia carlina Dora e sono un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il mio motto è Eat, Wear, Love.