LOOK DA MATRIMONIO: COME RIUTILIZZARE LO STESSO VESTITO

look da matrimonio

Look da matrimonio e come riutilizzarlo se dovete partecipare a diverse cerimonie. Perché per carità, fare shopping è sempre un’attività molto gratificante e stimolante, solo che il look da matrimonio richiede molta più attenzione e stress, quindi meglio ottimizzare.

Anche perché diciamocela tutta, non è solo il vestito ma anche il regalo da fare e l’eventuale viaggio da affrontare. Perciò non c’è nulla di male a voler riutilizzare lo stesso look da matrimonio ma meglio non farlo notare troppo.

LOOK DA MATRIMONIO: I SEGRETI PER SEMBRARE DIVERSE CON LO STESSO ABITO

Primo segreto: la lunghezza. Facciamo un piccolo ripassino doveroso prima; l’abito al ginocchio va bene per una cerimonia di sera ma anche di giorno mentre un abito lungo è più adatto ad una cerimonia di sera. Attenzione, non che l’abito lungo non si possa mettere di giorno ma deve essere meno elegante e sofisticato. Perciò, se volete riutilizzare il vostro look da matrimonio la lunghezza perfetta è quella al ginocchio. Potrete indossarlo a qualunque orario, qualunque cerimonia senza essere mai fuori luogo.

look da matrimonio

Secondo segreto: il colore. Per poter indossare più volte lo stesso abito vi conviene puntare sui colori pastello o comunque non troppo accesi per due motivi. Il primo è che un colore pastello passerà più inosservato e quindi vi permetterà di riutilizzare il vestito senza che quasi nessuno se ne accorga. Un rosso per intenderci, colore meraviglioso e su questo siamo tutte d’accordo, verrà ricordato con più facilità. Il secondo motivo è che il nero ve lo dovete dimenticare dato che è adatto solo alle cerimonie in villa di sera e quindi diminuirebbe drasticamente le occasioni per indossarlo ancora.

Volete scoprire i colori tenui e pastello che vi stanno meglio? Basta un click qui!

look da matrimonio

look da matrimonio

Terzo segreto: puntate tutta sulla semplicità. Più l’abito è semplice minori saranno le possibilità che qualcuno se lo ricordi. Perciò meglio tessuti semplici, non troppo lavorati, come la viscosa o la seta. Semplice deve essere anche la forma, meglio quindi un abito dal punto vita definito e gonna leggermente ampia o a trapezio. E se state pensando che troppa semplicità vi renderà anonime vi sbagliate. Il segreto del successo sta nello scegliere il colore e la forma giusta, solo cosi sarete impeccabili.

Volete sapere il modello di vestito più adatto al vostro fisico? Basta un click qui!

Ed eccoci arrivate all’ultimo ma più importante segreto: gli accessori. E ora sono certa vi tornerà anche tutto quello visto fino a questo momento. Un colore semplice passerà in secondo piano rispetto ad una scarpa attira sguardi o ad un cappellino estroso. Mentre un abito di un tessuto semplice vi permetterà di variare molto su collane e orecchini appariscenti che comunque non appesantiranno il risultato finale.

look da matrimonio

Compila il modulo per richiedere informazioni sulla consulenza fisico e styling via Skype ad un prezzo speciale. Manca poco alla tua nuova immagine, cosa aspetti?

Trentasettenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, io compravo vestiti per le mie Barbie. Amante del rosso, ne ho fatto il mio stile di vita. Senza rossetto mi sento nuda, amo alla follia la mia carlina Dora e sono un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il mio motto è Eat, Wear, Love.