METTIAMOCI UNA TOPPA

toppe

Chiudete gli occhi, fate un salto indietro nel tempo di almeno vent’anni ed ecco che vedrete le toppe. Perché in quegli anni si mettevano ovunque: sugli zaini, nel diario e sui jeans. Ma le toppe erano anche il modo creativo per coprire vistosi strappi sui pantaloni. E pensare che ora, i jeans, si comprate rotti nei negozi.

Sono sicura avrete notato quanto le toppe siano tornate di moda, tanto che ci sono negozi che le vendono cosi da poter personalizzare i vostri capi. Magari l’ennesima t-shirt bianca che avete comprato. Oppure trovate giubbini di jeans e camicie e pantaloni che ne sono già provvisti. E se pensate che sia una tendenza troppo giovane, vi dimostrerò che le toppe si possono mettere ad ogni età.

Potrebbe interessarvi anche:

T-SHIRT BIANCA: IL SALVA LOOK CHE CI VUOLE

LE TOPPE NELLO STILE

tendenza toppe

E per una volta, metterci una toppa ha un significato positivo. Anzi più toppe ci sono, più il capo è stiloso e alla moda. Ci sono rossetti, dolcetti, immagini tratte dai fumetti. Ne trovate per tutti i gusti, ma come indossarle in base all’età? L’equazione stilistica è molto semplice: il numero di toppe deve essere inversamente proporzionale alla vostra età, specialmente su jeans e magliette. Abbinate poi a qualcosa con le toppe, un capo estremamente classico, rigoroso a tratti serioso.

tendenza toppe

Se i modelli che vedete in vendita hanno troppe toppe per i vostri gusti (e anni sulla carta di identità), personalizzate voi i vostri capi che poi è anche più divertente. Mettetele un po’ a caso che ormai lo sapete che la moda è imprecisa, quasi confusionaria. Ma nella sua confusione trova sempre il giusto equilibrio.

tendenza toppe

tendenza toppe

e7983b96ee9c54b58c7657d17d1894f0

Qualche trucchetto per posizionarle al meglio:

  • Sui giubbini di jeans attaccatele partendo dal seno in giù, lasciando le spalle libere. Oppure stupite tutti mettendole sulla schiena. Ma devono essere tante, quasi a ricoprire completamente il denim.
  • Sui jeans invece preferite la parte dal ginocchio in su, mettendole una sopra l’altra (non di fianco) per verticalizzare e non appesantire la gamba. E il modello di jeans deve essere dal taglio regolare, mom o comunque morbido.
  • Sulle magliette, beh, fate esplodere la vostra creatività.

Potrebbe interessarvi anche:

GIUBBINO DI JEANS: COME ABBINARLO

E se volete le toppe potete metterle sulla bocca di chi ha qualcosa da ridere sul vostro look!

tendenza toppe

tendenza toppe

tendenza toppe

tendenza toppe

Le novità ti spaventano e il tuo stile è monotono? Regalati una Consulenza di Immagine per avere uno stile con il giusto tocco di glam. Compila il modulo e scopri di più!

consulente di immagine

Trentenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, lei comprava vestiti per le sue Barbie. Amante del rosso, ne ha fatto il suo stile di vita. Senza rossetto si sente nuda, ama alla follia la sua carlina Dora ed è un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il suo motto è Eat, Wear, Love.