VESTITO LUNGO: I CONSIGLI DELLA STYLE COACH

vestito lungo

Per visitare Torino ho indossato un vestito lungo rosa, ho pubblicato la foto ed è stato subito un successo. Ma come ogni successo ha suscitato anche moltissime domande. Perché il vestito lungo piace a tutte ma ci sono tutta una serie di retaggi e falsi miti che lo rendono inaccessibile, difficile da indossare per molte.

Ecco perché ho deciso di scrivere questo articolo. Certo non per fare la fashion blogger ne tantomeno l’influencer, ma per spiegarvi perché un vestito lungo in realtà è più semplice da indossare di quanto pensiate. E perché so che vi piace quando come modella ci sono io che sono una donna normale, come voi, come tante.

VESTITO LUNGO: ISTRUZIONI PER L’USO

Il primo grandissimo dubbio che avete quando si parla di un vestito lungo è che non stia bene a chi è bassa. Allora, io sono alta 162 cm che come potete intuire non è certo un’altezza invidiabile ma il vestito lungo lo indosso eccome! Perché essendo un capo unico, che arriva fino ai piedi, slancia tantissimo. E questo dovete ricordarlo sempre, slancia molto di più di un paio di pantaloni o di un vestito al ginocchio.

Certo, ogni fisico ha bisogno della forma di vestito lungo giusta ma almeno ora avete una certezza: anche se siete basse potete metterlo senza alcun problema. Si, anche se misurate meno di 162 cm!

vestito lungo

Volete scoprire tutti i capi di abbigliamento che vi stanno bene e come abbinarli tra loro creando look accattivanti in totale autonomia? Scoprite il mio Corso di Self Styling via Skype!

Altro pensiero che vi blocca nell’acquisto di un vestito lungo in viscosa e magari anche plissettato è che poi non riuscite a metterlo perché lo vedete troppo impegnativo. Allora, so che sono ripetitiva ma dovete sempre ricordare questo: decidete voi il mood da dare a ciò che indossate. Dovete pensare al vestito lungo come ad uno al ginocchio, che sono sicura indossate con meno problemi, solo con un pezzo di stoffa in più, tutto qui. E poi scusate, perché un vestito lungo è troppo impegnativo? Io lo trovo molto più comodo di un paio di jeans aderenti e anche più fresco.

vestito lungo

Il vestito lungo poi è un capo che può essere indossato in più occasioni. Per il quotidiano sdrammatizzandolo con un paio di sneakers, come ho fatto io in queste foto, o un sandalo basso. Per la sera o una cerimonia lo trasformate con dei bijoux importanti, una pochette e se vi piacciono delle scarpe con i tacchi o un sandalo gioiello. Perché la bravura nello stile sta proprio nel saper reinventare un look con lo stesso abito.

vestito lungo

Splendori, i blocchi sono tutti nella vostra testa! Perché il vestito lungo è un capo che non indossate mai e che quindi vedete strano. Ma credetemi se vi dico che una volta provato, non potrete più farne a meno senza dimenticare che ci sono fisicità che stanno meglio con un vestito che con i pantaloni!

vestito lungo

vestito lungo

Volete finalmente indossare tutto senza problemi e pensieri? Regalatevi una consulenza fisico e styling via Skype ad un prezzo speciale!

Trentasettenne, milanese, portatrice sana di difetti e curve. Consulente di Immagine dalla nascita, mentre le coetanee leggevano Cioè, io compravo vestiti per le mie Barbie. Amante del rosso, ne ho fatto il mio stile di vita. Senza rossetto mi sento nuda, amo alla follia la mia carlina Dora e sono un’accumulatrice seriale di riviste di moda. Il mio motto è Eat, Wear, Love.